Provano a rapinare nella notte un negozio di telefonia.

Non è la prima volta che l’attività commerciale viene presa di mira

Questa notte in quel di Trentola Ducenta un paio di persone hanno provato a svaligiare un negozio di telefonia. I ladri hanno provato ad entrare nel negozio ma non allena ci hanno provato e scattare l’allarme. Così appena hanno sentito l’antifurto suonare hanno preferito scappare.

Purtroppo questa attività non è la prima volta che viene presa di mira, in mattina è arrivato anche lo sfogo del gestore del negozio. Queste le parole di Antonio della Volpe: Diceva bene Salvini, ci vuole la ruspa. Sono anni che siamo vittime di un sistema che non va. Trentola Ducenta così come tutto l’agro aversano merita più attenzione da parte degli organi preposti. Fate qualcosa oppure si uccide il commercio”.