Rapine a sportelli Bancomat a Caserta e provincia

Malviventi in azione a Caserta e provincia

CASERTA – Gli sportelli bancomat sono stati presi di mira nella città capoluogo ma anche la provincia è stata vandalizzata. Nell’arco temporale di appena quattro giorni sono stati rapinati quattro sportelli Bancomat. L’ ultimo furto è avvenuto nella notte di ieri nei pressi della Reggia di Caserta, ai danni di uno sportello automatico della Banca del Monte dei Paschi di Siena.

Una banda di rapinatori ha letteralmente sradicato lo sportello. Sembra che all’interno vi fosse una somma ingente di danaro (intorno agli euro 50.000 circa). Tuttavia il ‘colpo’ non è andato a buon fine, in quanto i rapinatori non sono riusciti a ‘prelevare’ tutte le banconote, e dopo qualche centinaio di metri la carcassa metallica è stata abbandonata lungo la strada. Sul posto sono intervenute le Forze dell’ordine per i rilievi di rito.

Da segnalare anche la rapina, andata a male, in quel di Santa Maria a Vico, dove alcuni furfanti avevano preso di mira il Banco di Napoli.