Rassegna-concorso Yvonne de Fleuriel

Al Teatro Romano di Teano dall’11 al 14 luglio

Giovedì 11, venerdì 12 e domenica 14 luglio il Teatro Romano di Teano sarà la bella, storica ed antica cornice al Festival Nazionale del Teatro “Città di Teano – Yvonne de Fleuriel”, una rassegna/concorso che ha la finalità di promuovere l’arte teatrale amatoriale con l’ammissione soltanto le opere in lingua italiana. L’evento è organizzato dall’Associazione “Lions Club Teano” in collaborazione con la Pro Loco Teano e Borghi e la Pro Loco Teanum Sidicinum e con il patrocinio del Comune di Teano e del Museo Archeologico di Teano.

Il concorso prevede diversi premi: riconoscimento economico di euro 500 alla Compagnia vincitrice del Festival; riconoscimento economico di euro 300 alla Compagnia II^ Classificata; premio “Lyons Club Teano” alla migliore regia; premio “Comune di Teano” al miglior allestimento; premio “Pro Loco Teano e Borghi” alla migliore attrice; premio “Pro Loco Teanum Sidicinum” al miglior attore; premio “Giuria degli Studenti” al miglior caratterista.

Alla rassegna-concorso dovrebbero partecipare diversi gruppi teatrali, testimoniando in tal modo la passione che anima numerose persone verso questa particolare ed importante forma culturale, tesa sempre a valorizzare da un lato la bravura teatrale dei vari attori e dall’altro a scandagliare, con la proposizione di testi già collaudati e di autori famosi oppure di opere prime di autori locali, gli aspetti più reconditi dell’animo umano e, quindi, delle varie relazioni interpersonali.

Organizzare l’evento nel Teatro Romano è di per sé già un ottimo biglietto da visita, in quanto consente non solo di godere delle storie teatrali e della bravura dei vari attori, ma anche e soprattutto di innescare un piccolo quanto importante percorso di conoscenza dei tantissimi beni culturali disseminati sul territorio, e Teano ne è ben ricca e per qualsiasi periodo storico, in modo da poter procedere anche ad una valorizzazione di essi, che costituiscono il nostro vero giacimento culturale.