Regione Campania: programma “Scuola Viva”

Scadenza lunedì 16 settembre

L’8 luglio scorso sul BURC, il Bollettino Ufficiale della Campania, fu pubblicato il bando per la quarta annualità del Programma “Scuola Viva”. Gli istituti scolastici avranno la possibilità di partecipare fino a lunedì 16 settembre.

L’intento della Regione Campania è di promuovere la valorizzazione e l’ottimizzazione delle esperienze realizzate durante le annualità precedenti, orientate all’attuazione di interventi mirati a rafforzare la comunità locale attraverso percorsi di cultura e apprendimento basati sulla relazione tra scuola, territorio, imprese e cittadini, in modo da poter coprire tutte le varie attività che la scuola riesce ad imbastire con le altre realtà territoriali.

Al bando possono partecipare tutte le scuole, di ogni ordine e grado, presenti nel territoriale regionali. Il Programma “Scuola Viva”, giunto al quarto anno, infatti, prevede azioni proposte dalle scuole e già finanziate ed attuatrici di progetti in almeno una delle precedenti annualità, compresi quelli disaggregati per effetto del dimensionamento scolastico. La Regione Campania intende in tal modo dare continuità all’implementazione di percorsi di rafforzamento dell’offerta scolastica e delle reti permanenti, capaci di promuovere l’innovazione sociale e l’inclusività per contrastare l’abbandono e la dispersione scolastica.

L’auspicio è che le scuole casertane possano partecipare in numero sempre maggiore e con progetti altamente qualificati, in modo da poter rafforzare la propria presenza nei vari contesti socio-culturali, proprio perché la scuola è reale presidio di legalità.