ROMA. Il Generale Graziano riceve il Ministro Trenta, prima visita ufficiale del Ministro della Difesa allo Stato Maggiore della Difesa

ROMA

Il Generale Graziano riceve il Ministro Trenta, prima visita ufficiale del Ministro della Difesa allo Stato Maggiore della Difesa

ROMA – Il Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta , ha avviato formalmente le visite ufficiali agli Stati Maggiori, recandosi presso lo Stato Maggiore della Difesa. Ricevuta dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano , il Ministro ha passato in rassegna il picchetto interforze che ha reso gli onori al Vertice politico del Dicastero. Dopo una rapida illustrazione da parte del Generale Graziano di come lo Stato Maggiore della Difesa si sia riorganizzato, briefing svolto alla presenza di tutti i Capi Reparto nella Sala “Santa Barbara”.  Il Ministro Trenta ha poi raggiunto per un indirizzo di saluto, nella suggestiva Sala “Balilla” di Palazzo Esercito, che deve il proprio nome alla presenza della scultura in bronzo di Vincenzo Gianni del 1858 raffigurante Giambattista Perasso noto come il Balilla, figura eroica popolare della storia genovese, le rappresentanze del personale militare e civile dello Stato Maggiore della Difesa, compresi i Capi Reparto, gli organi di rappresentanza e gli Enti alle dirette dipendenze dello Stato Maggiore della Difesa, come il Centro Alti Studi per la Difesa, il Comando Operativo di Vertice Interforze, il Comando delle Forze Speciali e l’Ispettorato di Sanità Militare. Il Generale Graziano ha, quindi, preso la parola per ringraziare ed evidenziare che lo Stato Maggiore della Difesa opera alle dirette dipendenze del Capo di Stato Maggiore della Difesa per attuare le direttive politiche del Ministro. Nel suo indirizzo di saluto il Ministro della Difesa ha sottolineato che il suo mandato sarà improntato al dialogo, “ma soprattutto all’ascolto”. Nella dedica scritta nell’Albo d’Onore il Ministro ha affermato “con i migliori auspici ed auguri per una proficua collaborazione con la mia persona e con tutto il governo. La Difesa è al centro dei nostri interessi”.