SAN NICOLA LA STRADA. Botti di fine anno, Marotta invita la cittadinanza a non sparare

Botti di fine anno, Marotta invita la cittadinanza a non sparare

SAN NICOLA LA STRADA –  Riportiamo una dichiarazione del Sindaco di San Nicola la Strada Vito Marotta in merito ai botti di fine anno. “Domani è l’ultimo giorno dell’anno e leggiamo ed ascoltiamo da settimane dei “botti di Capodanno” e degli incidenti che vedono protagonisti i bambini e non, che, a causa di materiali esplosivi illegali, perdono occhi, mani e a volte la vita. La società civile deve ribellarsi in maniera compatta per sconfiggere questo fenomeno. In quest’ottica, la Città di San Nicola la Strada, in collaborazione con il Nucleo Comunale di Protezione Civile, si adopera per sensibilizzare la cittadinanza. Negli anni scorsi l’iniziativa “A farsi male a Capodanno i ragazzi non ci stanno” ha contribuito a far sì che diminuisse il numero dei feriti causati dallo scriteriato utilizzo dei fuochi d’artificio. È una tendenza che sta divenendo sempre più una realtà: non bisogna fermarsi! È necessario intensificare le iniziative di educazione anche nei confronti delle famiglie, invitare a denunciare chi conserva o detiene fuochi illegali il cui ricavato va ad alimentare principalmente le casse delle organizzazioni criminali”.