Tappeti di Cielo a Sessa Aurunca per il Corpus Domini

Sale, fiori, gessetti, coloreranno le strade del Centro storico interessate dal passaggio della Processione del Corpus Domini.

“Tappeti di Cielo”, Sessa Aurunca si prepara alla prima edizione dell’Infiorata del Corpus Domini. Sale, fiori, gessetti, coloreranno le strade del Centro storico interessate dal passaggio della Processione. Un’iniziativa che nasce dalla collaborazione tra le Parrocchie sessane, la “Pro Loco” Sessa Aurunca e il Comune di Sessa Aurunca e che prende il via quest’anno con una mobilitazione cittadina alla quale parteciperanno residenti, Confraternite, Gruppi Accollatori, Comitato Festeggiamenti cittadino, Quartieri della Città e Gruppo Sbandieratori Città di Sessa Aurunca.

Dalle prime ore del mattino di domenica 23 giugno 2019 tutti al lavoro per la realizzazione dei tappeti, dell’abbellimento dei balconi, inoltre rappresentazioni mariane a cura della Scuola Napoletana dei Madonnari. Il tema sarà ‘Le Sette Opere di Misericordia’, visitabile dalle ore 12.00. Alle ore 19.00, presso la Cattedrale di Sessa Aurunca, la celebrazione della Santa Messa, a seguire la solenne processione nel Centro Storico di Sessa Aurunca.

“È l’occasione per rilanciare un culto antico che ha visto protagonista questa Città fin dall’epoca rinascimentale – ha affermato Don Roberto Guttoriello – Sessa da quest’anno avrà un tassello in più di storia e devozione nel suo anno liturgico e sociale. I tappeti oltre a forme artistiche, esprimeranno i principi di solidarietà fraterna alla base di ogni aggregazione sociale, istituzionale e religiosa”.