Teano – Gruppo consiliare “Prima Teano”, nessuna frizione all’interno della maggioranza o con il vice sindaco Pinelli”

Il gruppo “Prima Teano” non nasce per dissapori o tensioni con il Vice Sindaco, noi non abbiamo nessun problema con Pinelli, anzi sosteniamo addirittura che per il bene della città in questo momento così delicato e critico, non ci potrebbe essere Vice Sindaco diverso.

TEANO – Abbiamo ricevuto e pubblichiamo il testo del comunicato stampa del neo gruppo consiliare di maggioranza “Prima Teano” con il quale lo stesso gruppo smentisce alcuna tenzione all’interno della maggioranza del Sindaco Dino D’Andrea e, nella fattispecie, con il vice Sindaco Alessandro Pinelli. Ecco, di seguito il testo del comunicato: “Qualche giorno fa un giornale locale scriveva di una “fibrillazione nella maggioranza guidata D’Andrea” ed ipotizzava che i malumori fossero legati al Vice Sindaco Pinelli.

Veniva ipotizzato che anche “il distacco” dei Consiglieri Magellano e Compagnone potesse essere mosso da tensioni nate con il Vice Sindaco. Cosa che, per quanto ci riguarda, è assolutamente falsa! Le motivazioni che ci hanno portato a lasciare il gruppo di maggioranza sono esattamente quelle che abbiamo sottoscritto nella lettera per la costituzione del nuovo gruppo consiliare. Il gruppo “Prima Teano” non nasce per dissapori o tensioni con il Vice Sindaco, noi non abbiamo nessun problema con Pinelli, anzi sosteniamo addirittura che per il bene della città in questo momento così delicato e critico, non ci potrebbe essere Vice Sindaco diverso.

Conosciamo bene le capacità amministrative dell’attuale Vice Sindaco e crediamo che dovremmo affidarci tutti alle sue competenze amministrative. Quindi sgombriamo il campo da equivoci e chiariamo ancora una volta che “Prima Teano” nasce per ragioni di carattere politico; “Prima Teano” non ha nessun problema col Vice Sindaco; “Prima Teano” non ha creato rotture con la maggioranza, anzi come già detto, sarà sempre a favore di un provvedimento giusto per il bene del nostro paese. Eserciteremo sempre il nostro ruolo in maniera responsabile e questo lo dimostra la nostra presenza venerdì in consiglio comunale.

Mentre il Sindaco ed il gruppo “Patto per il Futuro” non erano presenti noi di “Prima Teano” eravamo lì, tra i nostri banchi, pronti ad approvare provvedimenti importanti per la Città. Anzi, proprio per questo auspichiamo quanto prima ad una nuova convocazione del Consiglio Comunale per votare prima possibile questi provvedimenti importanti che una maggioranza responsabile non avrebbe dovuto rimandare. Ed infine, proprio ricordando la triste scelta fatta dal gruppo “Patto per il Futuro”, vogliamo esprimere la nostra più sentita solidarietà al Presidente del Consiglio Comunale per la scorrettezza politica adoperata nei suoi confronti. F.to Il Gruppo Consiliare “Prima Teano”.