Valle di Maddaloni. Il teatro amatoriale conquista definitivamente Valle con Tre pecore viziose

Suonno d"ajere interpreta Scarpetta con maestria

Conclusa ieri sera la rassegna teatrale dell’ associazione amatoriale ” Suonno d”ajere” capitanata da Valerio Di Caprio. Ad andare in scesa è stata la commedia in tre atti ” Tre pecore viziose” di Eduardo Scarpetta. La peculiarità è che sul palco vi erano attori giovannissimi, dai dieci ai tredici anni. Grande successo e notevole apprezzamento del pubblico. I giovani attori già si erano esibiti il 27 dicembre con la commedia di Eduardo De Filippo ” Natale in casa Cupiello”.
” Queste rappresentazioni contribuiscono ad arricchire e qualificare il nostro territorio, facendo così crescere la cultura del teatro” ha dichiarato il Sindaco Francesco Buzzo a margine della manifestazione.  Vivere teatro stesso come laboratorio, spazio fisico, luogo di incontro e di confronto è un’ispirazione perseguibile se si continua su questa strada.
Il primo cittadino coglie l’occasione per ringraziare i suoi concittadini,  dai ragazzi ai genitori a tutti i membri dell’associazione “ Suonno d’ajere”.  Il pubblico ha avuto la possibilità di divertirsi nel proprio paese e con giovanissimi attori che tutti conosciamo. Un valore aggiunto non da poco per il comune di Valle di Maddaloni.