Valle di Maddaloni, intitolazione della sede U.N.A.C. con Autorità, Militari e Fanfara il 17 giugno

VALLE DI AMDDALONI (Caserta) – Grande attesa per il giorno 17 giugno 2017 dedicato alla intitolazione della sede U.N.A.C. (Unione Nazionale Arma dei Carabinieri) delegazione di Valle di Maddaloni, presieduta da Domenico Liguoro.

La sede U.N.A.C. del comune dei Ponti Vanvitelliani sarà intitolata all’Appuntato dei Carabinieri FALCONIERI Bruno Francesco.

Per l’occasione interverranno sul posto, oltre alle Autorità Religiose, Civili e Militari, anche tutte le delegazioni e le sottodelegazioni del comprensorio campano dell’U.N.A.C., guidate dal Presidente U.N.A.C. della Provincia di Caserta cav. dott. Gaetano Letizia, che oltre a garantire con le FF.OO. l’ordine pubblico si occuperanno dei picchetti d’onore. Per l’occasione ci sarà la prima uscita ufficiale della Fanfara U.N.A.C. Provinciale di Caserta con il capo fanfara Maestro Vincenzo Silvestro.

Alla manifestazione interverrà il Presidente Nazionale dell’U.N.A.C. dott. Antonio Savino.

La giornata del 17 giugno 2017 prevede alle ore 16,00 la deposizione corona di alloro al Monumento ai caduti in prossimità ai Ponti della Valle, a seguire alle ore 17,00 la deposizione corona di alloro al Monumento ai caduti (nel centro storico),in Via Umberto I°, e quindi alle ore 17,30 il taglio del nastro e la Santa benedizione della sede sociale Via Umberto I° al civico 86 con la esibizione della Fanfara U.N.A.C. Provinciale di Caserta. Seguirà, per gli intervenuti, un sobrio aperitivo-buffet.

Va detto che la motivazione della dedicazione della sede dell’U.N.A.C. di Valle di Maddaloni è legata al fatto che il defunto Carabiniere ha prestato servizio, in qualità di Carabiniere alla dipendenza della Stazione CC di Valle di Maddaloni, ove abitava unitamente alla moglie e due figli.

L’Appuntato dei Carabinieri FALCONIERI Bruno Francesco, dopo qualche anno di servizio a Valle di Maddaloni, veniva trasferito in Puglia presso il Comune di Nardò (Lecce) con sede di Servizio presso il Comando Stazione CC di Salice. Per raggiungere la nuova sede di lavoro, dopo poco tempo dal trasferimento, l’Appuntato dei Carabinieri FALCONIERI Bruno Francesco (Nardò 2 dicembre 1967 – Salice Salentino 1 febbraio 1999) perde la vita in un tragico incidente autostradale sulla Nardò-Copertino.

Nella foto Gaetano Letizia sx e Domenico Liguoro dx