Zannini: garantiremo continuità ai dipendenti del CUB

Il neoeletto Presidente della Commissione Ambiente e Protezione Civile, Giovanni Zannini, ha inteso rassicurare i dipendenti del cub (caserta e napoli in primis) preoccupati di dover essere licenziati tra 15 gg e cioè in concomitanza con la fine dei progetti regionali di formazione nonché con la decorrenza del termine di 2 anni per la ricollocazione.

“Su questa problematica – afferma Zannini – sono stato contattato da numerose persone (da ultimo Edgardo Ursomando) e voglio rassicurare tutti i dipendenti del CUB. Daremo continuità alle loro attività. L’Assessore Bonavitacola è già al lavoro con gli uffici e si va in questa direzione senza se e senza ma”