AGM Servizi Sanitari 582×215

Amministrative a Caserta: Tornano in campo mister x e la sua bici

Caserta. Siamo ormai al giro di boa :  i 5 anni di amministrazione Marino volgono al termine e la campagna elettorale per le elezioni 2021 e’, senza ombra di dubbio, iniziata.

Durante il prossimo mese di giugno, covid permettendo,  a Caserta si voterà per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio Comunale: ad “annunciare ” l’inizio della battaglia che dovrebbe portare i vari contendenti ad espugnare Palazzo Castropignano e’ Mister X, noto esponente della politica casertana, e, in quanto tale punta di diamante, senza alcuna titubanza  ideologica,  sia del centro destra che del centro sinistra . Come dire : cio’ che conta e’ conquistare seggi .

Ma ritorniamo a Mister X : ex consigliere comunale ormai ultrasettantenne , ha, rispolverato,proprio in questi giorni,   la famosa bici nera, sua storica amica di viaggio nelle campagne elettorali, a bordo della quale, in ogni tenzone politica,  si reca da parenti, amici, conoscenti, per chiedere voti a favore di candidati di cui egli e’ l'” insostituibile padrino”. Candidati i quali  grazie alle pedalate di Mister X, a bordo della sua bicicletta, ottengono consensi elettorali che dimostrano in modo inequivocabile il potere politico di quest’uomo, dinanzi al quale la comunicazione di massa ed il marketing sono solo deboli palliativi rispetto alla sua forza di ” uomo solo al comando”- tanto per ricordare i  grandissimi Coppi e Bartali.

La stoica tempra dell’atleta  Mister X  l’ha dimostrata proprio 5 anni fa, quando nel 2016  rinuncio’ alla  candidatura al Consiglio Comunale di Caserta,  e alla sua scontata elezione,  a favore di una sua congiunta divenuta, poi, elemento di spicco dell’amministrazione Marino,

In questi giorni, il ciclista delle scalate impervie  sembra recuperare la solita tradizione casertana delle solite ” riunioni segrete” con i soliti  personaggi politici. Non e’ il Tour de France, ma la campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio Comunale di Caserta. Forse, tra le due , la seconda  si preannuncia essere la gara piu’ cruenta .

Ma procediamo con ordine.

Iniziamo con il Sindaco uscente Carlo Marino il quale in piu’ occasioni ha espresso la volontà di ricandidarsi a Palazzo Castropignano .

Resta da capire se Carlo Marino sara’ sostenuto dal Pd, nel quale, fatta eccezione per pochi adepti, non e’ mai stato tanto amato ,oppure , ipotesi molto piu’ plausibile, egli si presentera’  guidando una coalizione di liste civiche.

Ma, in questo  scenario articolato, si inserisce, come astuto Trimalchione, il suindicato Mister X, che, proprio in questi giorni, sta organizzando riunioni politiche dalle quale potrebbe nascere il listone ” pro Marino”.

Ebbene  lo spericolato ciclista della politica casertana starebbe trattando per la rielezione  di  Carlo Marino con i piu’  votati personaggi locali.

Secondo fondati rumors, pare che sotto l’attenta regia del Consigliere Regionale Giovanni Zannini e del potente Antonio Luserta , l’eterno Mister X  starebbe  lavorando per formare  una lista civica a sostegno di Carlo Marino composta da  autentiche ” banche di voti ” come Emiliano Casale, Massimo Russo, Dora Esposito. A rinforzare questa lista anche  l ‘ ex zinziano Michele Picozzi e addirittura Massimiliano Marzo e Nicola Garofano i quali potrebbero cosi’ definitivamente ufficializzare  la loro ” simpatia politica”con l’attuale Sindaco di Caserta.

Insomma, una campagna elettorale che si preannuncia variegata partendo proprio dalla candidatura eterogenea di Carlo Marino, ,  per il quale sara’ fondamentale la borraccia offerta  dall’inossidabile Bartali- Mister X.