Aversa, salta il Consiglio Comunale/ la minoranza contraria allo slittamento

Comunicato stampa

 

Aversa-In un momento così delicato per la città, la maggioranza con a capo il Sindaco GOLIA, che tanto decantava il cambiamento e l’elevato senso di responsabilità istituzionale, per beghe interne legate alla divisione delle poltrone, non si presenta in Aula ad un Consiglio da loro convocato.
Sono loro la pandemia della politica aversana.

La minoranza presente e compatta, stigmatizza tale comportamento irresponsabile ed invita il sindaco a fare una attenta riflessione, non vorremmo che solo l’attaccamento alla poltrona lo porta a proseguirla, confermando la debacle di agosto, quando nel Consiglio Comunale sul bilancio di previsione, i numeri della maggioranza non furono 13, bensì 10, denotando l’assoluta mancanza di fiducia nella sua sindacatura.