Carinaro, la Pro loco compie 15 anni: il comunicato del Presidente R. Compagnone

Carinaro– L’associazione turistica “Pro loco di Carinaro compie 15 anni. Pubblichiamo il comunicato del Presidente Raffaele Compagnone. 

“La Pro Loco “S. EUFEMIA” di Carinaro compie 15 anni.Oggi ricorre una data importante per la Pro Loco di Carinaro. Esattamente il 13 dicembre del 2005, nasceva l’Associazione Turistica Pro Loco “Santa Eufemia” di Carinaro, adesso divenuta ,a seguito di aggiornamento statutario, APS Pro Loco Carinaro “Santa Eufemia”.

In questi 15 anni di intensa attività socio-culturale, abbiamo diversificato le nostre iniziative ricoprendo ogni settore del vivere sociale ed ogni fascia d’età, dimostrato una presenza fattiva e costante sul territorio.

Tutto ciò ha consentito di raggiungere traguardi e obiettivi insperati e di grande impatto mediatico, dalla finale della Super coppa Italiana di Calcio tra non Vedenti, fino ad arrivare all’elemento più rappresentativo per la nostra comunità, quale l’iscrizione nell’IPIC del progetto legato al Culto delle “Mazze di Santa Eufemia “. Si tratta di risultati ottenuti con tenacia, caparbietà e un grande spirito di sacrificio.
La collaborazione ed il confronto con le diverse Amministrazioni Comunali che si sono succedute nel corso di questi anni (sempre nel rispetto dei propri ruoli istituzionali e la disponibilità a creare rete con le altre associazioni e/o istituzioni presenti sul territorio) hanno fatto della Pro Loco un punto di riferimento per l’intera comunità Carinarese.
Se oggi possiamo guardare con soddisfazione e un pizzico di orgoglio a ciò che rappresenta la Pro Loco di Carinaro, non solo per il territorio dove essa svolge la sua encomiabile attività, ma anche per il nostro circondario e per la sua Associazione di Categoria qual è l’UNPLI, lo si deve “esclusivamente” a tutti i soci che si sono impegnati con dedizione e perseveranza in questo mondo del volontariato, di cui la Pro Loco ne è l’Istituzione locale, indifferentemente dalle cariche sociali che essi hanno ricoperto al suo interno. Tante sono le sfide che ancora ci apprestiamo ad affrontare, ma forti dell’esperienza acquisita in questi 15 anni, e consapevoli della umiltà e spregiudicatezza che ci contraddistingue, sapremo certamente valorizzare le eccellenze di Carinaro all’interno della Provincia di Caserta e della Regione Campania, dando ulteriore lustro ad un territorio che ha sempre dimostrato di essere il fiore all’occhiello dell’intera area metropolitana dell’Agro Aversano.

Un grazie di cuore a tutti i nostri soci e a quanti ci hanno sostenuto e spronato nel corso di questo nostro breve ma intenso cammino.
Il Presidente Raffaele Compagnone