Casagiove. Maltrattamenti su minori: condannati marito e moglie

Nell’inchiesta erano finiti anche il padre naturale dei ragazzi e l’attuale consorte

Condannati  marito e moglie di Casagiove. L’accusa e’ quella di maltrattamenti su minori.

Si tratta di S. P. e della compagna A.D.B., i quali furono arrestati nel maggio del 2017 per maltrattamenti e droga.

I giudici del tribunale di Santa Maria Capua Vetere hanno condannato a sette anni di reclusione l’uomo, assolvendolo dal reato di calunnia, e a 8 anni di carcere la madre dei bambini, considerando anche la presunta calunnia formulata nei confronti dell’ex marito, accusato dalla donna di aver abusato dei minori.

Nell’inchiesta erano finiti anche il padre naturale dei ragazzi e l’attuale consorte. Entrambi sono stati condannati a due anni di reclusione.

I magistrati non si sono espressi sul capo d’imputazione delle violenze sessuali da parte del compagno della donna, rinviando gli atti in Procura.