Casaluce: presentato l’Avviso per le presentazione della richiesta degli assegni di cura

Zaccariello replica alla minoranza

CASALUCE– È stato pubblicato l’Avviso per la presentazione delle istanze di richiesta degli assegni di cura. Per l’ass. Zaccariello questa è “la risposta a chi sostiene che non ci occupiamo dei Casalucesi”. La delegata alle Politiche sociali del Comune di Casaluce, l’Assessore Maddalena Zaccariello era stata , infatti, accusata dalla minoranza ,guidata dal Prof. Antonio Cutillo, di prestare più attenzione agli extracomunitari che ai casalucesi. A tal proposito, riportiamo quanto dichiarato sulla pagina facebook di “Uniti per cambiare” il 4 ottobre.

L’esterofilia, l’amore per i viaggi e la propensione all’accoglienza, soprattutto alle porte del Comune di Casaluce, dell’assessore Zaccariello erano cose ben risapute a tutti i Casalucesi. Ma da qui ad impegnarsi così proficuamente in progetti in favore dei migranti, trascurando del tutto le esigenze dei concittadini ce ne passa.La Zaccariello, anziché perder tempo a sostare sull’uscio della casa comunale e aspettare che qualcuno le passi qualche progetto che le consenta unicamente di inserire il suo nome su di un manifesto affisso per le strade del paese, dovrebbe darsi da fare… ma seriamente!!!Un esempio?La Regione Campania (Assessorato alle Politiche Sociali) aveva indetto un avviso pubblico per un finanziamento finalizzato all’acquisto e all’installazione nelle aree verdi pubbliche di GIOCHI DESTINATI A MINORI CON DISABILITÀ”.L’avviso è scaduto, ovviamente, e 25 Comuni campani hanno beneficiato dei fondi utili!”

A sua volta l’assessore Zaccariello ha dichiarato:

Noi ci interessiamo di tutti e partecipiamo a tutti i progetti che vengono messi in campo sia dalla Regione Campania che dal Governo centrale e non esistono cittadini di serie A e cittadini di Serie B ,ma esistono i cittadini residenti sul nostro territorio, a prescindere dalla loro nazionalità – chiosa la Zaccariello – e la dimostrazione è l’Avviso pubblico relativo alla presentazione delle istanze volte ad ottenere l’assegno per le cure delle persone non autosufficienti affette da disabilità gravi o gravissime“.

Il termine per la presentazione delle domande per l’accesso al Programma Assegni di Cura per persone non autosufficienti in condizione di “disabilità gravissima” o di “disabilita’ grave” va presentato entro il 14/10/2019.

.