Caserta. A Sala strade, sicurezza e vivibilità

In un video, il Comitato Civico di Sala, ha evidenziato come quotidianamente, i cittadini residenti della frazione, rischiano la propria incolumità, anche semplicemente per uscire dalle proprie abitazioni.

Più volte è stata richiamata l’attenzione dell’amministrazione comunale su temi come la sicurezza e la salute pubblica, dichiara Pino Contestabile componente del direttivo del comitato civico, fattori che nella frazione non sono assicurati ne da controlli attraverso rilevazioni delle pericolose polveri sottili ne sull’enorme volume di traffico che via Ponte è costretta a subire.

Le proposte avanzate dal Comitato, dichiara il segretario Pasquale Ventriglia, sono state poste all’attenzione del Sindaco Marino e dell’amministrazione comunale che ha accolto favorevolmente la propositività e il dialogo costruttivo generato nel corso dell’ultimo incontro avuto con il vice sindaco De Michele e il consigliere avv. Megna.

Siamo certi – dichiara il Presidente del comitato e Parroco della Chiesa di San Simeone Profeta, Don Vincenzo Bruno – che il Sindaco e la sua amministrazione faranno proprie le problematiche della frazione di Sala con interventi e correttivi al traffico atti a garantire almeno nell’immediato una maggiore sicurezza dei cittadini.

Il Consiglio direttivo del Comitato Civico Sala è così composto: Don Bruno Vincenzo presidente, Bologna Donato vice presidente, Di Leone Eglandina vice presidente, Ventriglia Pasquale segretario, Alois Michele, Avella Maurizio, Contestabile Pino, Dell’Erba Daniele, Di Spazio Teresa, Papa Fabio, Quarantotto Arianna, Torrico Maria, Vitale Angela.