Ex politico di Recale tenta il suicidio, alcuni passanti lo salvano chiamando i soccorsi

È accaduto nella mattinata di ieri, 2 gennaio 2020. Un uomo sui 50 anni, riconosciuto come essere stato un politico molto attivo nella città di Recale, ha tentato il suicidio inalando gas di scarico chiuso nella sua automobile. Il fatto è accaduto in località Gradilli alla rotonda sulla statale Sannitica 87 ai confini tra Caserta, Sant’Angelo in Formis e Castelmorrone, ovvero alla rotonda che dalla strada del Palamaggiò sale verso San Leucio. Fortunatamente alcuni passanti hanno immediatamente allertato i soccorsi. L’uomo è stato trasportato dal 118 al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Aversa dove è giunto in condizioni critiche.