Caserta: I cittadini protestano per la chiusura del cimitero degli animali

Si preoccupano per i loro "defunti a quattro zampe"

CASERTA – Dopo la chiusura eseguita dalla Polizia Municipale del “Cimitero degli animali” a causa della mancanza delle autorizzazioni necessarie, una buona parte dei “congiunti” dei “defunti a quattro zampe”  stanno vivendo veri e propri momenti di ansia perchè preoccupati di dove sistemare i loro resti.

C’è da dire che se il sequestro di ambedue le strutture dovesse essere confermato da parte della competente autorità giudiziaria si vedrebbero costretti a rimuoverli e a trasferirli in siti più idonei ad accoglierli.

Per il momento tutto rimane in divenire, l’unica cosa certa che le sole vittime risultano essere i padroni degli animali passati a “miglior vita” .