Caserta, situazione clochard in via C. Battisti

Una senzatetto si sdraia in mezzo alla strada

Caserta. Via Cesare Battisti é ormai la loro casa sotto le stelle, e non avrebbero dove traslocare i clochard di Caserta. Con il freddo e con le alte temperatura stanno là, sul marciapiede, sia malati che ubriachi, sia anziani che di età ancor giovani.

Né l’ amministrazione comunale da segni di interessamento su di un’ eventuale sistemazione. A pochi metri dalla Reggia, consumano i loro frugali pasti, dormono, bevono, elemosinano. Il mese scorso l’ istituto di credito di fronte il porticato aveva fatto creare delle sbarre per dissuadere i senzatetto dall’occupare la zona antistante. Giorni or sono una di loro si è sdraiata letteralmente sulla corsia di marcia, per dormire sotto il sole. Giunte le forze dell’ ordine la donna si è rifiutata di andare in ospedale per avere le cure, essendo svenuta.

Ormai, quella strada é la loro casa.