Dopo l’intervento del consigliere Russo Spena il comune effettua la pulizia in Via Dante

L'intervento del consigliere d'opposizione chiesto lo scorso 13 giugno 2019.

Il Consigliere comunale di opposizione, Vincenzo RUSSO SPENA, spesso e volentieri viene avvicinato da numerosi cittadini sannicolesi che gli chiedono di intervenire per ripristinare lo stato dei luoghi molto spesso lasciati nel degrado. Così lo scorso 13 giugno 2019 ha preso carta e penna ed ha scritto al Sindaco Vito Marotta, all’Assessorato all’Ambiente ed al Dirigente dell’Ufficio Tecnico, Arch. Giulio Biondi, per chiedere un intervento di pulizia in Via Dante Alighieri.

Nella missiva, l’esponente politico, richiamando diverse richieste verbali da parti di diversi cittadini, aveva scritto che: “…L’erba lungo il ciglio stradale, ormai alta e vegeta, oltre a deturpare il naturale decoro urbano, è divenuta meta preferita di diversi animali domestici e non, sia come habitat naturale ove mimetizzarsi e sia dove effettuare i bisogni fisiologici, che con il caldo di questi giorni ne amplificano l’odore/puzza.

Si chiede” – ha sollecitato il consigliere – “un rapido e radicale intervento di pulizia e taglio dell’erba al fine di ripristinare le più elementari condizioni di salubrità ed igienicità”. Nella mattinata di martedì, 18 giugno 2019, lo stesso consigliere comunale ci ha comunicato che è stato effettuato il richiesto intervento di pulizia in Via Dante. Ciò è stato reso possibile dopo la programmazione che l’Assessorato all’Ambiente ha fatto con la società DHI.