Il Consiglio Regionale della Campania si riunirà il 26 febbraio 2020

Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Rosa D’Amelio, si riunirà il 26 febbraio 2020 dalle ore 10,30 alle ore 17,00 per l’esame della Proposta di legge “Misure a sostegno dei proprietari di immobili abusivi acquistati in oggettiva e soggettiva buona fede e modifiche urgenti alle leggi regionali del 22 dicembre 2004, n. 16 (Norme sul Governo del territorio), del 12 ottobre 2003, n. 21 (Norme urbanistiche per i Comuni rientranti nelle zone a rischio vulcanico dell’area vesuviana) e del 18 novembre 2004, n. 10 (Norme sulla sanatoria degli abusi edilizi di cui al decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, articolo 32 così come modificato dalla legge di conversione 24 novembre 2003, n. 326 e successive modifiche ed integrazioni); dei disegni di legge “Rendiconto Generale della Regione Campania per l’esercizio finanziario 2017” Delibera di Giunta regionale n. 49 del 28 gennaio 2020 e “Rendiconto Generale della Regione Campania per l’esercizio finanziario 2018” Delibera di Giunta regionale n. 62 del 4 febbraio 2020; della Delibera di Giunta regionale del 28 gennaio 2020, n. 51 “Approvazione schema di Rendiconto Consolidato con il Consiglio regionale per l’esercizio finanziario 2017”;  della Delibera di Giunta regionale del 4 febbraio 2020, n. 63 “Approvazione schema di Rendiconto Consolidato con il Consiglio regionale per l’esercizio finanziario 2018”;  del Testo Unificato “Misure per la tutela delle donne affette da endometriosi”; della Proposta di legge “Iniziative finalizzate all’adozione di sani stili di vita a tutela della popolazione infantile ed adolescenziale a rischio obesità basati sulla dieta mediterranea come modello di corretta alimentazione e sulla diffusione della pratica dell’attività motoria; del Testo Unificato “Adeguamento e modifica alla legge regionale 9 agosto 2012, n. 26 (Norme per la protezione della fauna selvatica e disciplina dell’attività venatoria in Campania)”.

A seguire: esame delle Proposte di legge “Norme per la valorizzazione della sentieristica e della viabilità minore”,   “Modifiche alla legge regionale 11 novembre 2019, n. 21 (Riconoscimento e potenziamento del soccorso in ambiente impervio), “Modifiche alla legge regionale 4 dicembre 2019, n. 25 (Divieto di utilizzo di prodotti in materiale monouso non biodegradabile e compostabile sulle spiagge e gli stabilimenti balneari della Campania)”, e “Misure a sostegno dell’agricoltura di qualità e del patrimonio agro-alimentare nel settore della produzione di birra agricola e artigianale”.

All’ordine del giorno sono, altresì, iscritte le seguenti Mozioni: “Sensibilità Chimico multipla. Istituzione di un centro di riferimento per la diagnosi e la cura”, “Odontoiatria di comunità. Presa in carico del paziente con bisogni speciali che necessita di cure odontostomatologiche”, “Disposizioni in materia di terapia ed attività assistite da animali”, “Clownterapia. Riconoscimento della clownterapia quale strumento di supporto ed integrazione delle cure clinico terapeutiche”, a firma dei consiglieri Flora Beneduce ed Ermanno Russo; “Riconoscimento agli specialisti ambulatoriali operanti negli Istituti Penitenziari zona disagiata” a firma della consigliera Flora Beneduce; “Interventi per incentivare la pubblica fruizione degli arenili” a firma dei consiglieri Luigi Cirillo e Tommaso Malerba,  “Completamento lavori rete ferroviaria nella tratta San Felice a Cancello – Torre Annunziata” a firma dei consiglieri Gennaro Saiello e Valeria Ciarambino, “Istituzione giornata di confronto per i giornalisti sotto tiro” a firma dei consiglieri Vincenzo Viglione, Valeria Ciarambino e Maria Muscarà, “Istituzione osservatorio ambientale regionale del termovalorizzatore di Acerra e gruppo di lavoro multidisciplinare salute-ambiente per le problematiche dell’area del Comune di Acerra” a firma delle consigliere Valeria Ciarambino e Maria Muscarà, “Adeguamento della normativa regionale per recepire le professioni di educatore professionale sociopedagogico e di educatore all’infanzia e aggiornamento atlante qualifiche professionali” a firma dei consiglieri Maria Antonietta Ciaramella, Giovanni Chianese e Gianluca Daniele, “Adeguamento delle disposizioni regionali all’introduzione delle qualifiche professionali di educatore professionale sociopedagogico e pedagogista” ad iniziativa del consigliere Luigi Cirillo, “Inserimento della figura del Counsellor negli elenchi delle professioni riconosciute della Regione Campania” a firma dei consiglieri Maria Antonietta Ciaramella, Giovanni Chianese e Gianluca Daniele, “Dissesto idrogeologico frazione di Torre Caracciolo (Marano di Napoli)” a firma dei consiglieri Giovanni Chianese e Gianluca Daniele, “Soppressione team controlli dell’ufficio territoriale di Sala Consilina dell’Agenzia delle Entrate di Salerno” a firma del consigliere Vincenzo Maraio.

Infine, l’elezione per la sostituzione di un componente del Consiglio di indirizzo dell’Agenzia regionale per la promozione del turismo (legge regionale 8 agosto 2014, n. 18); del Garante Regionale dei diritti degli animali (legge regionale 11 aprile 2019, n. 3); dei componenti del Comitato scientifico per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio linguistico napoletano (legge regionale 8 luglio 2019, n. 14); l’espressione gradimento su nomine ai sensi dell’art. 48 dello Statuto (Decreto Presidenziale n.18 del 27 gennaio 2020 Fondazione Ravello. Nomina componenti del Consiglio Generale di Indirizzo; Decreto Presidenziale n.19 del 28 gennaio 2020; Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza “Opere pie riunite”, in Caiazzo (CE). Nomina commissario reggente; Decreto Presidenziale n.23 del 30 gennaio 2020; Organismo Indipendente di Valutazione della Giunta regionale della Campania. Nomina Componenti).