Inseguimento e sparatoria sulla Variante. Arrestato Salvatore Del Porto

Feriti tre agenti della Polizia

Maddaloni. Un inseguimento fino all’ultimo respiro quello che e’ accaduto ieri, 28 maggio 2020, tra Centurano e l’imbocco della Variante a Maddaloni e che ha consentito di arrestare per rapina Salvatore Del Porto , 30enne censurato ,  originario di Ponticelli.

Questi i fatti.

Nel pomeriggio , una pattuglia della polizia aveva intercettato nei pressi di Via Vecchi Pini una Renault Clio con a bordo tre persone.  I tre , alla vista della polizia, si erano dati alla fuga dirigendosi verso Maddaloni ed imboccando in tal senso la variante.Tre agenti feriti, due in fuga e un un pregiudicato fermato.

A questo punto,  arrivavano sul posto altre tre volanti inviate sia dalla questura di Caserta che dal commissariato di Maddaloni.

I tre venivano praticamente accerchiati a Maddaloni nei pressi del McDonald’ s. Da accertamenti risultava che l’automobile a bordo della quale erano fuggiti era stata presa a noleggio.

Gli uomini della polizia riuscivano a bloccare uno dei tre , mentre gli altri due si dileguavano nelle campagne.

Nell’inseguimento, venivano feriti tre agenti che riportavano contusioni. I tre poliziotti sono stati condotti all’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta dove hanno ricevuto le cure del caso.

Le indagini hanno permesso di appurare che la banda aveva tentato di rubare un ‘auto nella zona di Centurano, per la precisione un ‘Audi Q2, Successivamente, inseguiti dalla polizia, i tre hanno abbandonato la vettura all’imbocco della variante. A Centurano sono  stati rinvenuti anche gli attrezzi da scasso.