La città di Caserta ritorna a festeggiare il Carnevale : tutto il programma

Saranno infatti ben 12 i carri che sfileranno per la citta' di Caserta con spazi creativi dedicati anche ai disabili

Caserta. Questa mattina, lunedi’ 17 Febbraio, alle ore 11.30, nella sala Giunta di Palazzo Castropignano , alla presenza del Sindaco Carlo Marino, dell’ Assessore alle Attività Produttive Emiliano Casale e del Consigliere Comunale Antonio De Lucia.  è stato presentato l’ intero programma del Carnevale 2020.

Presenti anche i Presidenti delle associazioni coinvolte nell’iniziativa e rappresentanti della Polizia Municipale e della Protezione Civile che veicoleranno il flusso delle attività.

L’evento, denominato ” Carnevale a Caserta : sfilata di Carri Allegorici“, e’ stato organizzato dal Comune di Caserta in collaborazione con l’Associazione ARCA di Santa Maria a Vico e con la Pro Loco del Trivice e si svolgera’ martedi’ 25 febbraio 2020 a partire dalle ore 16.00.

L’anteprima si terra’ a Piazza Vanvitelli domenica 23 febbraio 2020  con inizio alle ore 9.30.

Partners della manifestazione sono Asso Artigiani Imprese Caserta e UNPLI  Pro Loco.

Supporters sono le agenzie di spettacolo Music Animation e  Music Space.

Questo il percorso della sfilata dei carri allegorici che si terra’ martedi’ 25 febbraio : raduno del corteo presso il Monumento ai  Caduti. Corso Trieste, Viale Douhet , sosta in Piazza Dante per esibizioni e spettacoli.

Sono previsti, infatti, animazione, musica, giochi e folklore.

All’interno della Kermesse e’ stata inserita anche la VI edizione della gara in maschera per bambini ” La Mascherina” organizzata dall’associazione  ” Terra del Sole ” di Laura Ferrante.

Siamo molto soddisfatti- ha dichiarato il Sindaco Carlo Marino- per questo evento che si rivolge a tutti i Casertani come una festa generale alla quale sono invitati adulti e bambini per gioire di un sano divertimento  e alla quale l’associazionismo ha fornito un importante contributo”.

Nonostante il ritardo con il quale siamo partiti- ha aggiunto l’Assessore Casale- siamo riusciti a programmare un ricco e variegato Carnevale, da tempo assente nella nostra citta’”.

Saranno infatti ben 12 i carri che sfileranno per la citta’ di Caserta con spazi creativi dedicati anche ai disabili.

Soddisfatti anche i Presidenti dell’Associazione “L’Arca” , Pro Loco del Trivice e Asso Artigiani Imprese.

E, per finire, al temine della conferenza stampa, i presenti hanno potuto degustare preziosi manicaretti carnevaleschi gentilmente offerti dall’organizzazione: lasagne, polpettine, chiacchiere e torta di migliaccio, il tutto accompagnato da vino spumante.

E, per martedi’ 25 febbraio, si preannuncia una ulteriore sorpresa :lasagna per tutti i Casertani  nei pressi dello stadio Pinto.