La Protezione Civile di Maddaloni avvia la campagna per gli incendi boschivi

Maddaloni. Avviata nella giornata di ieri la Campagna AIB ( Avvistamento Incendi Boschivi )da parte del Nucleo di Maddaloni dei Volontari della Protezione Civile. Due squadre di volontari quotidianamente parteciperanno alla campagna anti incendi , coordinati dal Capitano Nicola Della Peruta. Una squadra si dirige verso il Monte San Michele e svolge la funzione di avvistamento mentite altra squadra con idoneo equipaggiamento e mediante veicolo Defender provvede ad effettuare il primo intervento di spegnimento del focolaio a seguito di attivazione dei volontari . L’ Amministrazione Comunale sotto il diretto impulso del Sindaco Andrea De Filippo e con L’ Assessore alla Protezione Civile Luigi Bove ha fatto in modo che , dopo diversi anni , i volontari della Protezione Civile ed in modo particolare quelli preposti alla campagna AIB fossero dotati di opportuno ed adeguato equipaggiamento e attrezzature idonee. Infatti , dopo diversi anni, i volontari sono stati dotati di pale, mazze spegni fuoco , asce e ad altre idonee attrezzature. Per quanto concerne le azioni di spegnimento degli eventuali incendi vi è da sottolineare che sul Defender è stato posizionato apposito Modulo adibito per azione di spegnimento . Insomma il Nucleo di Protezione Civile prosegue in maniera spedita verso impegni sempre più ambiziosi.