NAPOLI – Squadra Mobile di Napoli esegue OCC nei confronti di un 50enne che deve espiare 6 anni, 4 mesi e 21 giorni

L'uomo, in particolare, aveva realizzato in diverse città d'Italia truffe ai danni di società finanziarie nell'ambito della compravendita di veicoli e motoveicoli producendo documenti falsi

NAPOLI – Venerdì mattina, 5 giugno 2020, personale della Squadra Mobile ha eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, nei confronti di Salvatore GUERRIERO, 50enne di Afragola che dovrà espiare la pena di 6 anni, 4 mesi e 21 giorni di reclusione per i reati di rapina, truffa, ricettazione, falso e sostituzione di persona.

L’uomo, in particolare, aveva realizzato in diverse città d’Italia truffe ai danni di società finanziarie nell’ambito della compravendita di veicoli e motoveicoli producendo documenti falsi.