NASCE ALLEANZA ITALIANA TERRITORI | Nicoletta Pomposo socio fondatore e coordinatrice provinciale

Il giornalista RAI Pionati è il presidente, fra i soci fondatori spicca il nome di Raffaele Colucci sindaco di Sirignano.

Nella serata di ieri, Lunedì 15 Aprile, è stato ufficialmente costituito un nuovo movimento politico, “Alleanza Italiana Territori”. Persone di spessore hanno deciso di scendere in campo per riportare la Politica al servizio dei cittadini. Il Presidente del movimento è il noto giornalista Rai Francesco Pionati. Fra i soci fondatori del movimento c’è, oltre al Sindaco di Sirignano Raffaele Colucci, Nicoletta Pomposo, una casertana doc, nota in città per il suo impegno sociale a favore dei cittadini.

Sarà proprio Nicoletta Pomposo la Coordinatrice provinciale del Movimento che insieme ad Ovidio Gadola di Recale, anch’esso fra i soci fondatori, si è già messa al lavoro:”Alleanza Italiana territori è un movimento al servizio dei cittadini – ha dichiarato Nicoletta Pomposo capace di mettere al centro temi etici e non solo. Vogliamo più lavoro – continua – vogliamo mettere in campo progetti che aiutino a far crescere gli imprenditori del nostro territorio perché siamo convinti che sono loro a creare opportunità lavorative. Il lavoro sarà al centro del nostro programma, vogliamo ridare dignità a quelle persone che per svariati motivi, negli ultimi anni, hanno perso il lavoro ed insieme ad esso la possibilità di vivere una vita dignitosa.

Non siamo di destra ne di sinistra – ha ribadito Nicoletta Pompososaremo al fianco delle persone perbene e sosterremo sempre chi affronterà battaglie politiche che abbiano come fine il bene della cittadinanza. Ringrazio chi ha voluto affidarmi la carica di coordinatrice provinciale che voglio condividere con tutti gli amici i quali mi hanno sempre sostenuta, insieme a loro voglio fare battaglie di solidarietà e di civiltà.

Dal nord al sud – conclude la Pomposo vogliamo costruire un paese fatto di imprese, lavoro ed etica, saremo l’alternativa per chi la politica da sempre l’ha solo subita, con noi potrà partecipare con le proprie idee e la propria militanza”.