Reggia di Carditello festival, la rassegna estiva

Il Real Sito di Carditello (Sam Tammaro, Caserta) è pronto ad ospitare il Carditello Festival che, da sabato 2 luglio a sabato 30 luglio 2022, animerà il sito borbonico con concerti e spettacoli live, integrando l’offerta culturale e i percorsi nei boschi.

Adriana 640×300

Dopo essere stato considerato per decenni il simbolo del degrado e dell’abbandono nella Terra dei Fuochi, e dopo aver resistito alle ferite del tempo e della criminalità organizzata, oggi Carditello è un modello di riscatto per l’intera comunità, aperto a famiglie, bambini e rifugiati.

La rassegna musicale – organizzata dalla Fondazione guidata dal presidente Luigi Nicolais, con la direzione artistica di Antonello De Nicola e il sostegno di Regione Campania e Scabec SpA – rappresenta una sfida culturale senza eguali che, narrando emozioni e sensazioni senza tempo, intende imprimere con coraggio una svolta e un rilancio dell’identità e dell’estro che contraddistinguono il territorio.

Ad aprire la terza edizione, sabato 2 luglio, il format Passione Live con i più interessati cantanti della scena musicale napoletana: Raiz (Almamegretta), Enzo Gragnaniello, ‘O Zulù (99 Posse), Francesco di Bella (24 Grana), FLO, Maldestro, Gnut, Irene Scarpato (Suonne d’Ajere), Simona Boo, accompagnati sul palco da musicisti eccezionali come Marco Caligiuri (batteria/percussioni), Davide Afzal (basso), Fofò Bruno (chitarre elettriche), Caterina Bianco (tastiere/violino/cori) ed Ernesto Nobili (direzione musicale e chitarre). Il progetto artistico è diretto del giornalista Federico Vacalebre.

Uno spettacolo che si propone di diffondere e far rivivere la “canzone napoletana” classica e contemporanea, attraverso un viaggio sensoriale capace di trasportare il pubblico nel cuore pulsante della città di Partenope. In questo scenario, si colloca l’intenso e singolare docu-film realizzato e girato per le strade di Napoli dal regista italo-americano John Turturro che ha voluto raccontare la canzone napoletana, ripercorrendone la storia e sottolineando la sua vivacità e modernità. Nasce così, da un’idea dello stesso Turturro, lo spettacolo prodotto e realizzato da Arealive, realtà partenopea impegnata nella promozione a livello internazionale di artisti napoletani.

 

Programma 2022
2 luglio
PASSIONE LIVE
Francesco di Bella / Maldestro
Gnut / Flo / Irene Scarpato / Simona Boo
Special Guest
ENZO GRAGNANIELLO
RAIZ
‘O ZULU’
VivaTicket: https://www.vivaticket.com/it/biglietto/passione-live/181739

8 luglio
BACK TO THE FUTURE
LIVE TOUR
ELISA
Ticketone: https://www.ticketone.it/event/elisa-back-to-the-future-live-tour-reggia-di-carditello-15323377/
Go2: https://www.go2.it/evento/elisa/5671

22 luglio
ALICE CANTA BATTIATO
ALICE
Carlo Guaitoli (pianoforte)
Ticketone: https://www.ticketone.it/event/alice-canta-battiato-real-sito-di-carditello-15384367/

23 luglio
AVVENNE A NAPOLI
Passione per voce e piano
EDUARDO DE CRESCENZO
Voce e fisarmonica
JULIAN OLIVER MAZZARIELLO (pianoforte)
Introduce all’ascolto
Federico Vacalebre
Ticketone: https://www.ticketone.it/event/eduardo-de-crescenzo-avvenne-a-napoli-real-sito-di-carditello-15384504/

30 luglio
CARDITELLO
Opera popolare per la Campania Felix
MARIO INCUDINE

Musiche e canzoni

Corrado D’Elia (voce recitante)

Antonio Vasta (organetto, fisarmonica e pianoforte)

Pino Ricosta (contrabbasso)

Manfredi Tumminello (corde etniche e chitarre)

Francesco Bongiorno (batteria e percussioni)

Da un’idea di Antonello De Nicola
Liberamente ispirato al libro “La Reggia di Carditello. Tre secoli di fasti, feste, furti e asta angeli e redenzioni” di Nadia Verdile.