Riscuote la pensione del marito morto cinque anni fa.

La donna continuava da ben cinque anni a riscuotere la pensione con tutti i documenti, in un ufficio postale di Pozzuoli.

Pozzuoli. La donna di Giugliano (Na) aveva con sé tutti i documenti necessari: codice fiscale, delega alla riscossione, libretto di risparmio e carta d’ identità ma all’ Ufficio Postale di Pozzuoli qualcosa é andato storto. L’ impiegato non aveva mai visto quella persona, ed oltretutto era in palese stato di agitazione. Subito chiamate le forze dell’ordine che hanno posto agli arresti domiciliari la donna L. V. di anni 39, nativa e residente a Giugliano di Napoli.

Ora si dovranno verificare tutte le riscossioni dei ratei pensionistici, dal 2015 ad oggi.