San Cipriano d’ Aversa: viene offeso su wastapp, va a casa e prende una pistola…..

Purtroppo ha colpito gravemente un uomo

San Cipriano d’Aversa (CE). Un uomo, ritenendosi “offeso”, sulle sue doti da calciatore, in un gruppo wathsapp di amici, reputa il caso di andare a casa ed armarsi con la sua calibro 765 e poi tornare sul campetto di calcio, per consumare la vendetta.

Il 48enne, gia noto alle forze dell’ ordine, ha però colpito gravemente non l’ offensore bensì un amico intromessosi per calmare gli animi.

La vittima é stata prontamente trasportata alla Clinica Coppola Pineta mare, mentre il 48enne messo agli arresti.

A stretto giro di tempo il GIP di Napoli nord deciderà se confermare o meno il fermo.