Santa Maria C.V.. PartecipiAmo la Citta’, protocollato il progetto di Maria Gabriella Santillo (Campania libera): «Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere il cittadino nelle attività amministrative»

Presso l’Ufficio del Protocollo del Comune di Santa Maria Capua Vetere, è stato depositato il progetto ‘PartecipiAmo la Città’.

Ancora una volta un obiettivo importante ed ambizioso quello che si pone Maria Gabriella Santillo, consigliere comunale di ‘Campania Libera’, movimento espressione del consigliere regionale Luigi Bosco.

«Il tema della partecipazione del cittadino alla vita amministrativa – ha dichiarato Maria Gabriella Santillo – entra in maniera focale tra gli obiettivi che il nostro gruppo si pone. Crediamo, infatti, che la popolazione sia troppo distante ed estranea rispetto alle attività comunale. Per questo vogliamo avviare dei processi formativi ed educativi, sia dei cittadini che degli amministratori, che consentano, da un lato di imporre a chi è chiamato a governare di calarsi nella realtà che vivono quotidianamente le donne e gli uomini della comunità, e dallʼaltro consenta ai cittadini stessi di partecipare attivamente alla vita amministrativa. Infatti il progetto, tra le altre cose, prevede lʼintroduzione di strumenti, come comitati di quartiere e consulte cittadine, per sostenere l’ambita partecipazione».