AGM Servizi Sanitari 582×215

Sant’Arpino-Frattaminore/Rogo di notevoli dimensioni-la testimonianza di una residente

Sant’Arpino/Ieri sera un rogo di notevoli dimensioni è divampato al confine tra Frattaminore e Sant’Arpino.

Il rogo ha rilasciato una nube nera e nauseabonda che ha costretto molti atellani a rinchiudersi in casa. 

A Sant’Arpino il sindaco Dell’Aversana ha allertato le Forze dell’Ordine.

Proprio a Sant’Arpino,abbiamo raccolto la testimonianza della professoressa Nunzia Capasso, che ha lamentato il fatto di essere barricata in casa da quattro giorni con la famiglia, poiché la puzza dei continui roghi impedisce di vivere una vita normale.
“Noi qui sopravviviamo, un giorno abbandonerò questa terra abbandonata dalle istituzioni” ha continuato la prof. Capasso

Le foto del rogo di Sant’Arpino