Sono partiti domenica 49 ragazzi, dagli 11 ai 16 anni, per la colonia marina a Torricella (TA)

Dal 7 al 14 luglio 2019 a Torricella (TA), comune che ha stretto un patto di amicizia con San Marco Evangelista, i giovani dagli undici ai sedici anni parteciperanno alla colonia marina.

Ha preso avvio domenica, 7 luglio 2019, la colonia estiva che vede coinvolta in prima persona l’Assessore ai Servizi Sociali Antonella TARALLO che ha tradotto in fatti il pensiero del Sindaco Gabriele CICALA che sin dal giorno del suo insediamento ha messo al primo posto gli interessi dei suoi concittadini, al fianco degli anziani, come dei giovani.

Anche per quest’anno l’Amministrazione Comunale di San Marco Evangelista ha organizzato una colonia estiva della durata di una settimana, per i ragazzi di età compresa fra gli undici ed i sedici anni e residenti in San Marco Evangelista. Quest’anno i partecipanti sono stati 49 più 4 accompagnatori (1 ogni dieci giovani).

L’Assessore Tarallo è partita insieme ai giovanissimi al fine di assicurarsi personalmente che i ragazzi trascorrano un soggiorno tranquillo. La visita del primo cittadino è prevista per giovedì, 11 luglio 2019. Il Sindaco non lo sa ancora perché è una sorpresa, ma i giovani hanno assicurato che gli riserveranno un caloroso “benvenuto”.

La località prescelta quest’anno è il Comune di TORRICELLA (TA), situato nel cuore del Salento su un tratto di costa ionica tra i più apprezzati, con strutture turistiche posizionate sul mare. Con il predetto comune esiste un “Patto d’Amicizia”. Infatti, su iniziativa del Comune di Torricella (TA) il 25 aprile 2018, in occasione della festa patronale in onore di San Marco Evangelista venne sottoscritto il Patto di Amicizia tra le Città legate al culto di San Marco: SAN MARCO EVANGELISTA, SAN MARCO ARGENTANO, CELLINO SAN MARCO.

La finalità dei Gemellaggi o dei cosiddetti “Patti d’Amicizia”, rinnovato quest’anno con la visita delle delegazione del Comune di Torricella durante la “FIERA AGRICOLA” che si è svolta ad aprile 2019 a San Marco Evangelista, è quella di migliorare e supportare la solidarietà, la conoscenza e la mutua cooperazione fra cittadini di diversi paesi.

Ed è in quest’ottica che la Giunta Municipale ha approvato la delibera nr. 63 del 25 giugno 2019, avente per oggetto: “Colonia marina per minori di età compresa tra gli undici e i sedici anni. Determinazioni”. Per favorire la partecipazione senza gravare troppo sui bilanci familiari, la quota individuale di partecipazione è pari a 200 euro, mentre la restante quota e la spesa per il trasporto in pullman saranno a totale carico del Comune.

I ragazzi potranno godere, con la presenza costante di un accompagnatore ogni dieci ragazzi (che l’amministrazione comunale sta provvedendo ad individuare), di trattamento in pensione completa e uso delle attrezzature.