SPARATORIA AL DECO, FERITO DIPENDENTE, GRAVE AL CIVILE

di Ciro Guerriero

Al Decò di Vairano Patenora, poco prima della chiusura di questa sera, un uomo si è introdotto nel supermercato con l’intento di fare una rapina.

Si è agito poco prima dell’orario di chiusura, quando le casse sono quasi sempre gonfie di contanti, per i tanti clienti che si affollano per la spesa domenicale.

I dipendenti presenti sarebbero stati minacciati con un revolver, poi il dramma.

Uno dei rapinatori avrebbe estratto l’arma e fatto fuoco: una persona Roberto R. presente all’interno del locale è stata raggiunta all’addome dai proiettili ed è accasciata al suolo.

Il ragazzo di trentanni, in questo momento, sotto i ferri all’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Le sue condizioni sembrano molto gravi e l’operazione è veramente molto delicata.

Intanto a Vairano Patenora e dintorni si è attivata una vera e propria caccia all’uomo da parte delle forze dell’ordine di Capua.