Stadio del Nuoto di Caserta, corsi di idrobike e di nuoto e tanto altro

Stanno per riprendere i corsi di nuoto, ma anche di idrobike, con tante novità allo Stadio del Nuoto di Caserta in questa nuova annata sportiva 2019/2020. Anche l’idrobike tra le attività che stano riprendendo presso l’impianto di via Laviano. Per coloro che sono interessati a frequentare i vari corsi, tra cui appunto l’idrobike i giorni in cui è possibilie fare un’ora della predetta disciplina sportiva, sono il  lunedi-mercoledì-venerdì dalle ore 19.20 con vari istruttori, tra cui Massimo D’Angelo.  Martedì prossimo possibiltà di fare un turno di prova allo Stadio del Nuoto per coloro che vogliono cimentarsi in questa disciplina sportiva che apporta molti benefici.

La disciplina dell’hydrobike rappresenta una tipologia di allenamento efficace e sicura che non ha un alto impatto sulle articolazioni e sulla colonna vertebrale. Chiamato anche aquacycling (o aquabike), questo sport ricalca lo spinning con un’importante differenza: si svolge in acqua. Una sessione di allenamento vi richiederà di pedalare su cyclette fissate a fondo piscina e immerse fino al manubrio. L’intensità è variabile e la seduta tipo ha una durata complessiva di 40-50 minuti.

L’attività fisica immersi in acqua ci consente di migliorare la circolazione sottocutanea e di ridurre la ritenzione idrica, grazie ad un massaggio linfodrenante che combatte e previene inestetismi su fianchi, glutei e arti inferiori.

Pedalare avvolti dall’acqua elimina completamente il rischio di infortuni, esclude traumi da caduta e le articolazioni rimangono al sicuro da ogni sollecitazione eccessiva. Non per niente questa disciplina nasce, applicata in differenti modalità, come trattamento riabilitativo per recuperare la mobilità dopo incidenti e operazioni mediche.

L’hydrobike assicura molti benefici anche a livello cardiovascolare, in quanto migliora la resistenza caridiocircolatoria. Infatti, il massaggio idrico continuo stimola la circolazione, oltre che tonificare, grazie alla resistenza creata con l’acqua senza peraltro aumentare eccessivamente la massa muscolare.

In complesso, quindi, i benefici di questa disciplina, se svolta con costanza e regolarità, possono essere visibili e duraturi sui punti più critici del nostro corpo e in tempi relativamente brevi.

La lezione di hydrobike dura 50 minuti circa e si divide in i 3 fasi principali:

• Warm up: ha lo scopo di preparare il sistema circolatorio all’intensa attività successiva;

• Fase centrale: parte della classe più faticosa con una durata di circa 30’ dove, a seconda della tipologia di lezione, si tonificano arti inferiori, superiori, addome e si migliora la stamina;

• Cool down e stretching: serve a riportare l’apparato cardio respiratorio al livello consueto e a distendere la muscolatura.

Anche i corsi di nuoto sanno per riprendere per quanto concerne i giorni dal prossimo 16 settembre ecco alcuni turni da segnare in agenda per tutti coloro che sono interessati a riprendere l’ attività sportiva.

TURNI DI MATTINA

DALLE ORE 9.00 NEI SEGUENTI GIORNI MARTEDI’, MERCOLEDI’  VENERDI’ SABATO

ORE 10.00   IL SABATO

TURNO ORA PRANZO

ORE 13.00 NEI GIORNI DI LUNEDI E GIOVEDI

ORE 14.00 LUNEDI-GIOVEDI/MARTEDI SABATO

ORE 15.00 GIOVEDI

 

TURNO POMERIGGIO

ORE 16.00 MARTEDI E VENERDI’

ORE 16.50 MARTEDI, VENERDI’ MERCOLEDI’ E SABATO

ORE17.40  LUNEDI, GIOVEDI MARTEDI’ VENERDì E SABATO

ORE 18.30 LUNEDI/GIOVEDI MARTEDI VENERDI’ E MERCOLEDì

 

TURNO SERALE

ORE 19.20   LUNEDI   MARTEDI’ MERCOLEDI’ GIOVEDì VENERDì

ORE 20.10  LUNEDì  MARTEDì MERCOLEDI’ GIOVEDì VENERDì

ORE 21.00 LUNEDì  MARTEDì MERCOLEDI’ GIOVEDì VENERDì

PER ULTERIORI INFORMAZIONI ECCO I SEGUENTI RECAPITI A CUI E’ POSSBILE CHIEDERE INFORMAZIONI

FRANCESCO PROVASI  NUMERO DI CELLULARE 338 1217168

338 1083875   WOLFGANGO PROVASI

339  2731850  VINCENZO MAZZOLETTI

371 1271284  ROSSANA

I BOX AL QUALE FAR RIFERIMENTO SONO IL 4 – 8 – 10 – 11