Terrore al Pinto! SALTA LA CONFERENZA STAMPA PER UN VIOLENTO AGGUATO.FERITI ALCUNI CRONISTI

Un commando di 4 uomini fa irruzione nella sala stampa dello Stadio Pinto

Caserta. Clamoroso al ” Pinto ” di Caserta! La  tanto attesa conferenza stampa convocata per oggi  sabato 6 giugno 2020 dal Presidente D’Agostino  per la presentazione del nuovo direttore generale della Casertana  Vincenzo Todaro e’ saltata per l’irruzione improvvisa di un uomo  che accompagnato da altre quattro persone  ha creato panico e sconcerto.

L’uomo, che indossava una tuta anticontagio, e’ piombato nella stanza della conferenza stampa intorno alle ore 18.10.  spruzzando un estintore verso i presenti. Subito dopo l’aggressore ha iniziato a lanciare l’estintore e le sedie  contro  tutti i giornalisti presenti  alcuni dei quali sono rimasti feriti.  

Tutto questo e’ accaduto alla presenza del Presidente D’ Agostino, accompagnato per l’occasione dalla moglie ,  e dei Dirigenti della squadra.

I quattro sono scappati in fretta e furia dalla sala stampa. Sul posto   sono  arrivate  anche le Forze dell’Ordine per le indagini del caso.Al momento sono in corso le ricerche   per acciuffarli.

La conferenza stampa e e’ stata sospesa.

Un gesto davvero vergognoso in un giorno che doveva essere di presentazione per la nuova stagione.

Ancora non si capisce se questo gesto sia rivolto alla società oppure alla stampa.

Già nei mesi scorsi, durante la pandemia, all’esterno dello stadio  era comparso  uno striscione  contro la stampa. Per fortuna tutti quanti i presenti stanno bene.

Si spera  fortemente che queste persone siano trovate, perché tale  gesto che non può essere tollerato nella societa’ civile e nello sport.