TEVEROLA. RE INDUSTRIALIZZAZIONE AREA WHIRLPOOL

A breve le autorizzazioni al Gruppo SERI

Entro 24-48 ore l’Asi si è impegnata a concedere l’autorizzazione al Gruppo SERI per operare all’interno dell’Area Industriale. Questo l’esito dell’incontro, richiesto da Confindustria Caserta, che si è tenuto oggi presso la sede della Regione Campania e che ha visto la presenza degli assessori regionali alle Attività Produttive e al Lavoro, Antonio Marchiello e Sonia Palmeri, del presidente della Terza Commissione (Attività Produttive) del Consiglio Regionale, Nicola Marrazzo, dei segretari regionali e provinciali della Fiom-Cgil, della Fim-Cisl e della Uilm-Uil, dei rappresentanti dell’Unione degli Industriali della provincia di Caserta, della presidente dell’Asi, Raffaela Pignetti e di una delegazione di lavoratori.

Dopo un’approfondita disamina della situazione, gli assessori Marchiello e Palmeri hanno chiesto alla presidente dell’Asi di Caserta di rilasciare al Gruppo imprenditoriale le autorizzazioni necessarie. La Pignetti si è impegnata a risolvere positivamente la questione nel giro di due giorni. Al termine dell’incontro, Confindustria Caserta ha manifestato apprezzamento nei confronti degli assessori Marchiello e Palmeri per la sensibilità mostrata verso questa vicenda. Questo intervento favorirà il riavvio delle attività previste dall’accordo ministeriale Whirlpool- SERI.