VERSO LE REGIONALI/C. SAGLIANO “SPORT E LEGALITÀ MAI PIÙ BULLISMO”

CASALUCE – Ecco cosa ha dichiarato Caterina Sagliano all’incontro di sabato scorso a Villa Raphael a Casaluce “Sono molo felice di questa sinergia che si è creata tra me ed il campione MMA Francesco di Chiara, sposiamo gli stessi ideali di legalità e contrasto al bullismo. Sono onorata di avere  il suo apporto e supporto”. Sono queste le parole di Caterina Sagliano, candidata alle prossime elezioni regionali del 20 e 21 settembre con la lista “Noi Campani” in merito all’evento Sprt e legalità’: mai più bullismo” tenutosi come già precisato a Villa Raphael. La serata organizzata dal campione di arti marziali miste, Francesco di Chiara, ha ospitato non solo la Sagliano, ma anche il ballerino Pasquale Chiatto a capo della scuola di danza ‘Royal Dance Accademy. A dare man forte alla candidata  l’On. Luigi Bosco,il quale ci ha tenuto particolarmente ad essere presente e ad intervenire durante l’evento. Una terza edizione quella di Sport e Legalità: mai più bullismo molto intensa, che  ha sigillato ancor di più la sinergia tra Di Chiara e la Sagliano, la quale ha colto l’occasione per ricordare a tutto il pubblico, la tragica scomparsa di Willy il ragazzo ammazzato con la sola colpa di voler difendere un suo amico. È importante -afferma Sagliano – sostenere il mondo dello sport ma dobbiamo  ricordare che esso prima di tutto è una disciplina e ciò significa che forma la persona e soprattutto la controlla nell’impeto. Non è e non deve essere specie per quanto concerne uno sport come pugilato o MMA, utilizzato come un ‘ arma di morte. Di Chiara ce ne ha data piena dimostrazione. Lotterò per il contrasto al bullismo e alla violenza. Se mi sarà data fiducia e rappresenterò, la provincia di Caserta, questo sarà uno dei miei  primi obiettivi.