Videosorveglianza, appaltati i lavori per l’installazione di telecamere a Casapulla

Il sindaco Lillo: «E’ la prima fase di un progetto che ci consegnerà una Casapulla sempre più sicura»

CASAPULLA – In questi giorni è stata appaltata la gara per l’installazione di telecamere sul territorio di Casapulla. Il Comune sull’Appia rientra in un progetto di videosorveglianza promosso dal Ministero dell’Interno. Sull’argomento il sindaco Renzo Lillo afferma: «I lavori per l’installazione di telecamere sono stati appaltati e adesso siamo in attesa di ultimare le procedure burocratiche che ci porteranno alla firma del contratto da parte della ditta aggiudicataria.

L’installazione delle telecamere sono solamente la prima fase di un progetto più ampio che ci consegnerà una Casapulla sempre più sicura.Stiamo studiando, infatti, altre iniziative legate alla sicurezza del territorio. In questo modo puntiamo anche a ridurre il fenomeno dello sversamento abusivo dei rifiuti, soprattutto nelle zone più isolate del paese.

Per raggiungere questo obiettivo sarà molto importante l’attività delle nuove Guardie ambientali che, dopo il corso di formazione e il giuramento,inizieranno il loro lavoro in stretta collaborazione con i nostri vigili urbani».