CASERTA. DON ANTONELLO GIANNOTTI CHIAMA A RACCOLTA GLI ABITANTI DI RIONE CAPPIELLO PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA CON LA BENEDIZIONE DI ECOCAR AMBIENTE SCARL E DI SIRIO VALLARELLI.

 
“Un incontro molto interessante al quale abbiamo preso parte con piacere”. Queste le dichiarazioni del Direttore di Ecocar Ambiente scarl, architetto Sirio Vallarelli, il giorno successo al meeting organizzato da Don Antonello Giannotti, in relazione alla raccolta differenziata nel rione Cappiello. Da una parte un nutrito gruppo di famiglie residenti e dall’altra il Direttore di questa azienda coadiuvato dai sigg. Rocco Pasquariello e Franco Biccardi. “Don Antonello ha sensibilizzato i cittadini della zona -ha continuato Vallarelli- ad effettuare in maniera migliore la raccolta differenziata dei rifiuti. Poi ci ha chiesto e noi con piacere abbiamo accettato, di posizionare in modo differente i bidoni nonché, laddove ce ne fosse bisogno, di incrementare il numero degli stessi nel rione di Caserta”. Dunque la Ecocar Ambiente scarl prosegue la propria attività in collaborazione con l’intero territorio. “Negli ultimi giorni -prosegue il Direttore dell’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti nel capoluogo di ‘Terra di Lavoro- abbiamo avuto contatti con l’Aeronautica Militare e con la Scuola di Polizia. Tornando a ieri, ci soddisfa dialogare direttamente con i cittadini. Abbiamo, da sempre, basato la nostra attività sullo scambio di idee e di proposte con la comunità. Di conseguenza, quando ci ha chiamato Don Antonello siamo stati felici di intervenire e come è nostra consuetudine, ammessa dallo stesso Giannotti, che ringraziamo, siamo stati disponibilissimi a collaborare per migliorare il nostro servizio e quindi la raccolta stessa. Mi auguro che in futuro ci saranno altre richieste del genere e di riorganizzazione, perchè questi strumenti possono diventare fondamentali per crescere, tutti insieme”