CORONAVIRUS – Il Sindaco di Aversa illustra le numerose iniziative messe in campo per la cittadinanza

"Relativamente alla nostra città abbiamo quindi al momento 10 casi positivi, 2 guariti, 1 deceduto, 86 negativi e 27 tamponi in attesa"

AVERSA – Ecco, di seguito, l’intervento video tenuto nella serata di sabato, 28 marzo 2020, dal Sindaco di Aversa Alfonso GOLIA che ha mostrato un cauto ottimismo: “Cari Concittadini, buonasera a tutti. Iniziamo la diretta di questa sera con una bella notizia: abbiamo il secondo guarito. Il Caso 3 ha effettuato anche il secondo tampone per verificare la guarigione ed il responso è una lieta notizia di cui tutti noi ne siamo felici.

Relativamente alla nostra città abbiamo quindi al momento 10 casi positivi, 2 guariti, 1 deceduto, 86 negativi e 27 tamponi in attesa.

La notizia del giorno sono sicuramente le misure che il Presidente Conte ha appena annunciato al Paese. Si tratta di un provvedimento economico senza precedenti e che fornirà liquidità e pasti alle famiglie che rientrano nelle fasce di povertà; un aiuto economico concreto anche per chi ha lavori con contratti precari, i disoccupati e tutte le fasce della popolazione che stanno attraversando questo drammatico momento.

I fondi saranno gestiti dai comuni e il Presidente Conte ha promesso tempistiche brevi. Il decreto è stato appena annunciato, non appena pubblicato saremo pronti ad attendere le direttive del Governo. Nel frattempo vi pregherei di non chiedermi informazioni a riguardo perché non so nulla di più di quanto avete appreso anche voi poco fa dalla Tv. Non appena sarà predisposta la procedura, ve ne darò ovviamente notizia.

Vi ricordo che ad Aversa abbiamo già istituito una serie di servizi per le famiglie che non stanno riuscendo a fare la spesa. La macchina della solidarietà è in moto e ringrazio dal profondo del cuore le attività e i cittadini che stanno donando.

A questo proposito voglio ringraziare la Farmacia Internazionale e la Dottoressa Iris Diana che ha donato dei Dpi per la nostra Polizia Locale. Mentre quelli donati dalla Grafica Nappa, che ringrazio ancora, saranno invece distribuiti tra le attività commerciali al momento aperte al pubblico, per fornire una protezione per chi ne è sprovvisto all’ingresso. Un ringraziamento particolare va anche all’Associazione Aversa Donna e alla Presidente Nunzia Orabona per aver aderito alla campagna “Aversa si aiuta”.

Abbiamo inoltre ordinato 15mila DPI che destineremo a fasce della popolazione più a rischio.

Di tutte le iniziative che stiamo mettendo in campo, dello sforzo immane che tutti stiamo facendo, ho informato il Consiglio comunale riunito questa mattina in video conferenza. Voglio sottolineare lo spirito costruttivo e collaborativo di tutti i Consiglieri. In questa emergenza non esistono distinzioni, ma solo unità!

Cari concittadini, oggi è stato il giorno con il maggior numero di guariti e i numeri fanno registrare una sostanziale stabilità. Il nostro pensiero è rivolto ai tanti che purtroppo anche oggi hanno perso la vita.

È una battaglia che stiamo combattendo con le unghie e con i denti. Dobbiamo frenare il contagio e iniziare la discesa. Non aspettiamo altro, lo so bene. Ma dobbiamo essere coscienti che ci vuole pazienza e solo continuando a stare in casa riusciremo a cavarcela.

Domani, domenica, condividerò sulla mia pagina la Santa Messa e nel pomeriggio, alle 16:30, sarò in diretta su Instagram per rispondere alle vostre domande e anche per qualche videochat con voi, per farci compagnia e sentirci più vicini.

Viva aversa, viva gli aversani. Vi abbraccio forte tutti. A domani. Come sempre, continuerò a tenervi aggiornati”.