Firmato protocollo scambi culturali ed economici fra Caserta e la Città giapponese di Ichikawa

Sottoscritta una partnership city, un protocollo di scambi culturali ed economici fra le due città, finalizzato ad avviare rapporti di scambi con il Paese del Sol Levante. Ichikawa è una città del Giappone di 470.000 abitanti della prefettura di Chiba vicino Tokyo.

La delegazione giapponese costituita dal sindaco di Ichikawa sig. Hirotami Murakoshi, accompagnato da illustri membri della città di Ichikawa, il Direttore Generale del Dipartimento della Cultura Affari e Sport signora Hiromi Taniuchi, il Direttore del Museo Archeologico, signor Motoaki Sugiyama, il Responsabile della Divisione per la Salute Centro Salute Pubblica signora Mai Suzuki, il vicedirettore della Divisione della Polizia International signora Kumiko Suzuki e dalla eccellente interpetre signora Hazuki Endo, è stata a Caserta per la firma con il Sindaco della città di Caserta Carlo Marino ed il Presidente della Camera di Commercio di Caserta Tommaso De Simone di una partnership city, un protocollo di scambi culturali ed economici fra le due città, finalizzato ad avviare rapporti di scambi con il Paese del Sol Levante.

Ichikawa è una città del Giappone di 470.000 abitanti della prefettura di Chiba vicino Tokyo. Il sindaco Hirotami Murakoshi, grande appassionato dell’Italia, della cultura italiana, del cibo, dell’abbigliamento e dello stile italiano, è stato diverse volte in Italia, già ospite dell’Irvat nel marzo 2015 in delegazione a Caserta. La delegazione, nei suoi quattro giorni di permanenza a Caserta ha visitato la Reggia Vanvitelliana, il Museo del Belvedere di San Leucio, Casertavecchia, il sito archeologico di Pompei, il museo archeologico di Napoli, il parco del Matese, fra le tappe più significatine.

L’IRVAT, Istituto per la Valorizzazione e la Tutela dei Prodotti Regionali, associazione onlus che opera nell’ambito della valorizzazione e promozione del territorio e dei prodotti di eccellenza campani, che ha promosso l’iniziativa, ha ospitato la delegazione nella giornata di chiusura della quattro giorni a Caserta. All’incontro hanno partecipato oltre al presidente dell’IRVAT Ciro Costagliola, i consiglieri Angela de Sivo, Augusto Cattaneo, Riccardo Staffa, Rossana Giannarini.

Dopo le presentazioni di rito il presidente Ciro Costagliola ha ricordato ai partecipanti l’amicizia personale che intercorre fra lui ed Hirotami conosciuto a Tokio nel marzo 2011; ha spiegato le finalità dell’IRVAT e tracciato le fasi del progetto MISE sull’implementazione di un sistema integrato di garanzia e tracciabilità delle produzioni agroalimentari della Provincia di Caserta. Dopo l’incontro il tipico scambio di doni ed una conviviale in un noto ristorante di San Leucio dove gli ospiti hanno assaggiato e gradito la mozzarella di bufala campana DOP e tipici piatti dei prodotti del territorio casertano.

Parole di grande apprezzamento sono state usate dagli ospiti giapponesi per esprimere il gradimento dell’ospitalità che hanno ricevuto, delle bellezze dei siti visitati e del ricco patrimonio artistico e culturale che hanno avuto modo di conoscere nei giorni di permanenza a Caserta.