La Forza del Sistema è la Nostra Divisione: Dividi e Comanda

STORIE CAPOVOLTE di Vincenzo Napoletano

La Forza del Sistema è la nostra divisione, tra noi ci combattiamo, facendo gli oneri e servigi del Sistema. Siamo uniti nella divisione e divisi nell’unione. Indipendentemente dalle ideologie abbiamo tutti lo stesso trattamento, viviamo di stenti, senza libertà di Essere, tutti schiavi del lavoro, tutti dipendenti da Governi collusi, tutti dipendenti dal denaro gestito dai Privati…ma nel contempo ci combattiamo.

Le guerre sono ideologiche, psicologiche, il Sistema ha capito che per controllare le masse, basta lasciarle nell’ignoranza dei valori umani, spingendoci dunque tutti verso un intelligenza artificiale che ci farà diventare persone dedite solo alla cultura del consumismo, prive del significato della vera vita.

Quando, ci renderemo conto che il denaro non può essere mangiato?

Siamo unici in questo pianeta, ma tutti assieme non siamo altro che del combustibile, il combustibile del potere dell’Elite Mondiale. La loro risorsa più importante non è il pianeta, ma siamo proprio noi. Il denaro e le religioni sono gli strumenti che utilizzano per controllarci.

Ci hanno dato i soldi, e in cambio si sono presi il mondo. E’ possibile osservare come il collettivo viene spinto attraverso la forza della coercizione sociale, come è stato teorizzato da Emile Durkheim. E’ l’effetto di Gregge che, aggiunto in un mondo sempre più tecnologico, presenta cambiamenti di comportamento sempre più dinamici.

E gli eventi sportivi organizzati dalle grandi reti televisive?

Non appena l’ordine viene emesso, le masse corrono a divertirsi assieme e sentono di far parte della stessa corrente. Viviamo condizionati, dove è finita la nostra autonomia? Lo stesso avviene per le elezioni, dove i media scelgono per chi voteremo. E cosi via…..

Il problema è che la grande massa deve essere accettata collettivamente per sentirsi parte di un intero. Dov’è la nostra individualità? I politici non ci servono !!!! Servono coloro che detengono il potere finanziario in questo sistema; -purtroppo”-. Abbiamo bisogno di un buon leader, non di politici !!!! Forse è ora di aprire gli occhi per vedere chiaramente come siamo usati dai media. La manipolazione che il sistema applica fin da quando siamo piccoli per istallarci (come in un computer) le idee e i programmi che meglio si adattano all’ Elite del Potere…….

Nemasté