Paolo Sforza denunciato dai Carabinieri per il bagno nella fontana di Eolo alla Reggia di Caserta

Paolo Sforza denunciato dai Carabinieri per il bagno nella fontana di Eolo alla Reggia di Caserta. I carabinieri della Stazione di Caserta, nel corso della mattinata odierna, hanno deferito in stato di libertà Sforza Paolo del posto. Il 37enne, nella giornata di ieri 30 ottobre 2019, con la propria autovettura privata era entrato, senza autorizzazione, all’interno dei giardini della Reggia di Caserta facendosi poi riprendere da una terza persona, che attualmente è in corso di identificazione, mentre faceva il bagno nella fontana di Eolo.