Pillole di Sociale. Nel giorno di Santo Stefano, la Versailles di Napoli fa boom di visite

Nel giorno di Santo Stefano, la Versailles di Napoli fa boom di visite
Il giorno di Santo Stefano- 26 dicembre- per la Versailles di Napoli (Reggia di Caserta per motivi provinciali), è stato un giorno molto positivo in cui sono state registrate 1800 presenze, 300 in più rispetto allo scorso anno. Ha visto anche la partecipazione dei bambini, attratti dal monumento che ricordo essere il più bello e importante del mondo, voluto dal Re di Napoli, Carlo di Borbone, per essere il nuovo cuore pulsante di Napoli Capitale. Inoltre c’è stato ,nella Cappella Palatina, il concerto tradizionale tenuto dall’orchestra di Caserta, guidata dal maestro Antonio Cascio. In termini percentuali, si registra un 16% in più di visitatori rispetto all’anno scorso, cosa che fa molto piacere con la speranza che il “simbolo di Napoli”, ritorni a brillare e a rioccupare il suo legittimo posto. Giovanni Raimondo

Share Button
Pubblicità