Ruviano: Furti al cimitero, davvero una brutta scoperta alla vigilia della Solennità di Tutti i Santi

Scalpore tra i proprietari dei loculi

Ruviano – Davvero una brutta sorpresa quella che si sono trovati di fronte alcuni proprietari dei loculi nel momento che si sono recati a fare visita ai propri cari defunti.

Sono decine le tombe che sono state colpite dai ladri, che hanno portato via di tutto comptrse le lettere di alcune tombe ed anche diversi vasi portafiori. Il furto pare che sia stato commesso da ignoti senza cuore. Un fatto di per sé odioso, che lascia amarezza in quanti lo subiscono loro malgrado. 

Trovare una tomba spoglia dei fiori sistemati con cura, o magari delle suppellettili che rendono meno doloroso il ricordo dei defunti, è davvero un fatto spiacevole. Un malcostume molto fastidioso, per un guadagno misero, e che non rispetta neppure il luogo.