Aversa, lotta alla detenzione e coltivazione di stupefacenti. Blitz della Polizia di Stato in un ‘azienda agricola

Arrestati un rumeno e un maliano. Denunciato anche l'usuario del terreno

Aversa. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Giugliano, in provincia di Napoli, hanno arrestato un rumeno 32enne e un maliano 30enne per detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente.

I poliziotti sono intervenuti in località Centore nel comune di Giugliano dove, all’interno di un’azienda di produzione di ortaggi di cui i due stranieri sono dipendenti, hanno scoperto 6 piante di marijuana.

Il controllo è stato esteso all’usuario del terreno, un uomo di 41 anni di Aversa, presso la cui abitazione è stata sequestrata una busta contenente marijuana già essiccata.

L’uomo è stato denunciato.