Aversa, stretta alla movida. Golia:”Malamovida, più controlli e più pattuglie”

Oggi in Prefettura si è svolta una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica della Provincia di Caserta con all’ordine del giorno i controlli nel fine settimana“. Lo annuncia il sindaco di Aversa Alfonso Golia che aggiunge: “Abbiamo concordato una nuova stretta contro chi non rispetta le regole e la quiete pubblica. Ci saranno più controlli, più pattuglie in strada che affiancheranno la Polizia municipale. Istituiremo inoltre un tavolo tecnico di coordinamento con i distaccamenti locali delle Forze dell’Ordine e la nostra Polizia Locale per monitorare costantemente il fenomeno in città“. “Da quando ci siamo insediati – dice il primo cittadino – abbiamo dato direttive precise per riportare ordine in città. Non c’è stata una settimana in cui la Polizia Locale non ha emesso sanzioni e contravvenzioni. E si rivedono i carri attrezzi all’opera.  Stiamo facendo la nostra parte, nonostante siamo sotto organico, ma è chiaro non ci potrà mai essere un vigile ad ogni angolo della città. Ecco perché – conclude Alfonso Golia – se da un lato è nostro dovere mettere in campo sinergie per contrastare la malamovida e i comportamenti scorretti, dall’altro serve la massima collaborazione tra cittadini e autorità. Tra famiglie e scuole“.