Caserta: Carabiniere muore travolto da un treno

Di Francesco Melone

CASERTA – Militare dei carabinieri muore investito dal treno mentre insegue un ricercato per rapina. La tragedia a pochi metri dalla stazione di Caserta. Tragedia a Caserta. Poco prima delle 20 di stasera il militare dell’Arma è morto investito da un treno in corsa che stava raggiungendo la stazione di Caserta, nei pressi del passaggio a livello di via Ferrarecce.

Stando alle ricostruzioni che siamo riusciti a carpire sul luogo, il militare era intento ad inseguire un ladro in fuga e, scavalcando il muro della ferrovia che delimita il passaggio a livello in via Ferrarecce, pieno centro città, è stato travolto dal treno in corsa.

I colleghi sarebbero poi intervenuti per bloccare il malvivente. Il militare dell’Arma, originario di Bellona e padre di 2 figli a quanto dalle  informazioni carpite è morto sul colpo. Sul luogo della tragedia è intervenuta anche un’ambulanza, ma i medici non hanno potuto che constatarne la morte.

Aggiornamento:

ll Vice Brigadiere Emanuele Reali, travolto da un treno mentre inseguiva due malviventi. Lascia una moglie e due figlie in tenera età.