SAN PRISCO – SCREENING delle PATOLOGIE della TIROIDE: ANCORA il CONSENSO VASTISSIMO dei CITTADINI all’INIZIATIVA dell’AMMINISTRAZIONE

di Redazione

SAN PRISCO – Sono stati ben 52 le cittadine e i cittadini di San Prisco che hanno usufruito in modo del tutto gratuito dell’opportunità di uno screening delle patologie della tiroide. Ancora una volta piena soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino dr. Domenico D’Angelo e dall’assessore alla sanità dr. Antonio Morgillo.

“ Un vivo ringraziamento va al prof. Alfredo Marranzini – endocrinologo chirurgo della Università di Napoli Federico II – che ha aderito a questa giornata a favore dei cittadini di San Prisco e all’imprenditore del settore delle apparecchiature elettromedicali Mario Foglia che ha fornito l’ecografo completo di sonda “, ha esordito il Sindaco “ per permettere ai nostri concittadini di sottoporsi ad una verifica delle patologie della tiroide”.

Il prof. Alfredo Marranzini tra l’altro conosce bene San Prisco, dal momento che la sua mamma era originaria della nostra città, Caterina Casertano, ( dove vivono ancora il fratello Giuseppe e la sorella Maria ), che poi è andata a vivere dopo il matrimonio in quel di Santa Lucia di Serino in provincia di Avellino, dove poi è nato il prof. Marranzini.

Anche ora egli continua a venire a San Prisco dal momento che è presente per visite mediche presso lo Studio di “ Bio Nutrizione Integrata” del dr. Mario Manfra, alla via Michele Monaco 127, che è stato anche promotore dell’evento.

Dello stesso tenore le parole dell’assessore alla sanità dr. Antonio Morgillo:
” Non ho potuto che raccogliere commenti di vivo ringraziamento per l’operato della nostra Amministrazione e per la disponibilità e la professionalità del prof. Marranzini, che ha avuto parole di elogio per le diagnosi effettuate su un organo come la tiroide, che tanto incidono sulla vita quotidiana delle persone e che soprattutto nella nostra città avrebbero bisogno di ulteriori importanti valutazioni e riscontri di studio statistico”.

Lo screening, date le numerose richieste di prenotazione e con la disponibilità del prof. Alfredo Marranzini, continua nella mattinata di sabato 16 dicembre p.v. , ed ancora, sempre in mattinata, il 22 dicembre con la 2° giornata di mappatura dei nei con il dermatologo dr. Maurizio Bevilacqua.